Dal 2002 Legambiente Prato gestisce, grazie alla collaborazione dei suoi soci, il Rifugio Le Cave.
Negli anni di attività, si sono susseguite tre gestioni che hanno sempre cercato di caratterizzare la struttura in base alle qualità personali di ognuno.

Dal 2011 la gestione è stata affidata ad un gruppo di giovani soci che avevano, ed hanno, grandi progetti per valorizzare la Riserva Naturale Acquerino Cantagallo e lavorano quotidianamente per raggiungere questo obiettivo.
Ci sono: guide ambientali escursionistiche (regolarmente iscritte ai sensi della L.R. 23 marzo 2000, n. 42); un cuoco; laureati in Gestione e scienze delle risorse rurali e forestali, Ingegneria ambientale, Scienze biologiche, Psicologia e Geologia.

Inoltre, ogni anno l’associazione partecipa a progetti di scambio giovanile europeo, selezionando in genere da 4 a 6 ragazzi provenienti da varie nazioni europee e partecipa ai bandi di servizio civile nazionale e regionale.

Questa squadra di giovani volontari, collabora alla gestione delle attività del Rifugio e Centro di Educazione Ambientale.

Nel 2014 Legambiente Prato ha partecipato al nuovo bando pubblico di selezione per la gestione della struttura aggiudicandosi la concessione per 7 anni.

Dal 2017 lo stesso gruppo gestisce anche il Centro Visite della Riserva a Cantagallo in collaborazione con le realtà locali.